Analisi in vitro di un nuovo adesivo nei restauri in amalgama. nota 2. infiltrazione marginale


martedì 1 gennaio 1991

In coll. con: P. Gigola, A. Cerutti. Materiali Dentali 1991; Anno II N 1: 43-46.

Le microinfiltrazioni costituiscono la conseguenza della scarsa adesione esistente fra cavità dentaria ed amalgama. L'obiettivo di un adesivo c quello di ridurre queste microinfiltrazioni.

In questo lavoro vengono valutati i risultati di sperimentazioni in vitro che interessano il rapporto tra un adesivo (AmalgamLiner) e l'amalgama nelle otturazioni, mediante la colorazione con fucsina basica.

I dati desunti inducono a considerare positivo il comportamento in vitro


Medico Chirurgo Specialista in Odontostomatologia

Email: corsi@sandromarcoli.it

Tel: +39 030 47050

P.IVA e C.F. 02642980987

Resta sempre aggiornato

Ti invieremo notizie riguardo interessanti eventi culturali Endodontico-Conservativi. 

Esprimo il mio consenso al trattamento dei miei dati personali da parte della Sirio Education S.r.l. per le finalità a scopo informativo e promozionale di attività scientifiche di settore svolte sia attraverso mezzi automatizzati (newsletter) che tradizionali (telefonate). 

  • Bianco Facebook Icon
  • Bianco Instagram Icona