Master teorico-pratico di Endodonzia Minimamente Invasiva

34ª Edizione

1° incontro

Venerdì 29 e sabato 30 gennaio 2021

Centro Corsi Univet - Via Giovanni Prati 87 Rezzato BS


50 CREDITI ECM



MASTER TEORICO PRATICO DI ENDODONZIA MINIMAMENTE INVASIVA - 34ª Edizione

PIERO ALESSANDRO MARCOLI

SCARICA L'ALLEGATO

PER ULTERIORI INFORMAZIONI




50 CREDITI ECM

INCONTRO I Venerdì 29 gennaio 2021

9.30 – 13.00

Anatomia di endodonto e parodonto

Patologia dell’endodonto: iperemia pulpare, pulpiti, patologia del periapice.

Diagnosi in endodonzia: strumentario e sistemi d’ingrandimento.

Pulp tester elettrici, test termici: quando e come utilizzarli.

Radiografie convenzionali: i centratori diagnostici e quelli intraoperatori, le pellicole e le sistematiche di sviluppo, fissaggio, conservazione ed archiviazione.

Radiografie digitali: i centratori diagnostici e quelli intraoperatori, caratteristiche dell’immagine, sua manipolazione ed archiviazione.

Obiettivi del trattamento endodontico.

Il piano di trattamento in endodonzia.

Isolamento del campo in endodonzia: pretrattamento endodontico (materiali e tecniche), diga (spessori, colori e materiali), uncini (il kit indispensabile) ed accessori (filo, pinze porta-uncini e fora-diga ed archetti).

Merceologia degli strumenti endodontici.

Strumentario convenzionale in acciaio.

Caratteristiche delle leghe Nichel-Titanio.

Il concetto di conicità.

Strumenti Ni-Ti a conicità aumentata.

Nuovi strumenti in Ni-Ti e loro tecniche di utilizzo.

Sorgenti ad ultrasuoni: caratteristiche tecniche e loro impiego endodontico.

14.00 – 17.30

I motori per strumenti Ni-Ti.

Organizzazione del posto di lavoro con strumenti Ni-Ti; il ruolo del personale di studio.

Preparazione di una corretta cavità d’accesso: strumenti rotanti e punte ad ultrasuoni.

Sondaggio preliminare e verifica della percorribilità del canale radicolare.

La determinazione di una corretta lunghezza di lavoro: i rilevatori apicali e l’apice “elettronico”.

Preparazione simultanea del canale con strumenti meccanici in Nichel-Titanio. Il perché di un solo strumento per ogni tipologia canalare; il perché di una strumentazione totalmente meccanica, senza fasi preliminari manuali.

Il pre-flaring manuale con k-file: perché no. I tempi ed i rischi. Caratteristiche ed alternanza degli irriganti canalari: ipoclorito di sodio ed EDTA. Gli aghi per irrigazione endodontica: forma e misure.

Determinazione del diametro apicale e rifinitura apicale.

Manutenzione e sterilizzazione dello strumentario Ni-Ti.

Fratture di strumenti rotanti Ni-Ti: perché si verificano e come è possibile evitarle.

Preparazione mista con strumenti in Ni-Ti e strumenti convenzionali. Valutazione delle curvature canalari.

INCONTRO I Sabato 30 gennaio 2021

9.00 – 13.00

Analisi delle varie tecniche di otturazione canalare e valutazione di pregi e difetti di ciascuna.

L'otturazione del canale preparato con strumentario Ni-Ti con sistematiche basate su guttaperca termoplasticizzata.

La metodica dell'onda continua di condensazione: caratteristiche tecniche e relativa attrezzatura.

I coni di guttaperca ed i pluggers calibrati in funzione della conicità di preparazione.

La scelta del cono di guttaperca corretto.

Il back filling con guttaperca fluida.

La prognosi del trattamento endodontico su denti vergini.

Parte pratica: preparazione canalare con tecnica simultanea di denti estratti portati dai Corsisti ed otturazione con onda continua di condensazione.*

14.00 – 17.00

Parte pratica: preparazione canalare con tecnica simultanea di denti estratti portati dai Corsisti ed otturazione con onda continua di condensazione.*

*Ogni fase endodontica su denti estratti verrà controllata radiograficamente con apparecchiature digitali.

Orari:

venerdì 9.30-13.00 14.00-17.30

sabato 9.00-13.00 14.00-17.00

I Corsisti avranno a disposizione l’attrezzatura e tutti i materiali necessari per la preparazione canalare e l’otturazione canalare.

Sarà disponibile l’apparecchiatura radiografica digitale per il monitoraggio delle fasi endodontiche.

Materiali a disposizione per le prove pratiche:

*Ogni partecipante avrà a disposizione sistemi ingrandimento e LED Univet


files in Nichel Titanio, cemento endodontico, coni di guttaperca


Attrezzature:

motore endodontico, sistematica di chiusura per onda continua di condensazione e radiografia con sistemi digitali.

Per le esercitazioni pratiche i partecipanti dovranno portare con sé:

denti estratti eventualmente inseriti in un materiale (tipo silicone) dal quale è possibile rimuoverli e re-inserirli e non dovranno essere conservati a secco né in ipoclorito o formalina (meglio in acqua, eventualmente addizionata con timolo); manipolo ad anello rosso, spatola e piastrina in vetro per miscelare cemento endodontico, pinzetta, qualche lima (K-Files) in acciaio 08/02 e 10/02, frese diamantate tronco-coniche tipo Intensiv M 206 o Two Striper L 701.9C.


*I Corsisti potranno portare (se lo desiderano) la propria assistente sia durante la parte teorica che farsi coadiuvare durante la parte pratica. La partecipazione dell'assistente vale ai fini aggiornamento obbligatorio ASO di 10 ore annuali.

Le domande saranno accettate sino alla copertura del numero previsto, seguendo strettamente la cronologia

Gli interessati dovranno inviare un’e-mail all’indirizzo corsi@sandromarcoli.it lasciando un numero telefonico per poter essere contattati dalla segreteria organizzativa.


Medico Chirurgo Specialista in Odontostomatologia

Email: corsi@sandromarcoli.it

Tel: +39 030 47050

P.IVA e C.F. 02642980987

Resta sempre aggiornato

Ti invieremo notizie riguardo interessanti eventi culturali Endodontico-Conservativi. 

Esprimo il mio consenso al trattamento dei miei dati personali da parte della Sirio Education S.r.l. per le finalità a scopo informativo e promozionale di attività scientifiche di settore svolte sia attraverso mezzi automatizzati (newsletter) che tradizionali (telefonate). 

  • Bianco Facebook Icon
  • Bianco Instagram Icona